Patologie

Alluce valgo

Alluce valgo | patologia del piede

Per alluce valgo si intende una deformità dell’alluce in valgismo accompagnata da una varismo del I metatarso e dalla lussazione dei sesamoidi e caratterizzata dalla comparsa di una esostosi mediale più o meno evidente.


E’ una deformità complessa in cui si determinano alterazioni della articolazione metatarsofalangea del I dito, dei tessuti molli e del meccanismo sesamoideo. L’alluce valgo non è dovuto esclusivamente alla calzatura ma è naturale che la calzatura incongrua aggravi la sintomatologia in un piede con alluce valgo. Spesso il paziente lamenta dolore in corrispondenza dell’esostosi e in corrispondenza della pianta del piede per la comparsa di una metatarsalgia di fuga.


Caratteristiche radiografiche

 

  • Deviazione in valgo dell’alluce
  • Deviazione in varo del I metatarso
  • Lussazione dei sesamoidi

Esistono più di cento interventi correttivi per l’alluce valgo ma nessuno è indicato per tutti i tipi di valgismo.

 

Nella decisione di ogni intervento correttivo vanno considerati i seguenti fattori:

 

  • L’esostosi (ossia la sporgenza mediale spesso ancompagnata da una borsite reattiva)
  • l’angolo di valgismo metatarso-falangeo
  • l’angolo di varismo inter-metatarsale
  • la lussazione dei sesamoidi
  • l’incongruenza articolare metatarso-falangea
  • l’index plus-minus (Lunghezza del I metatarso rispetto gli altri metatarsi)
  • eventuali segni di rigidità dell’alluce (artrosi)
  • caratteristiche del piede (cavo- piatto-normale)

 

Gli interventi di correzione possono suddividersi come segue:

 

  • interventi che agiscono solo sulle parti molli
  • interventi che agiscono sul primo metatarso
  • interventi che agiscono sulla falange prossimale.

 

Alcuni di questi interventi possono tra di loro associarsi ma è fondamentale tenere presente che non esiste un intervento che va bene per tutti i tipi di alluce valgo!!!

Contattaci o prenota una visita

Compila il form sottostante e ti daremo tutte le informazioni di cui hai bisogno